Metodo Kabat e Kabat Facciale

Metodo Kabat e Kabat Facciale

 

La terapia riabilitativa nota col nome di Metodo Kabat, consiste in un trattamento di riabilitazione neuro muscolare, nato negli USA durante gli anni 50. L'obiettivo primario della terapia, è quello di ripristinare il pieno controllo dei movimenti neuro muscolari. Ciò avviene attraverso una pressione diretta sulle parti lese esercitata dal terapista e dalle ripetizione di alcuni movimenti base individuati da Kabat, osservando quelli compiuti nella danza e nello sport in generale.

Durante le sedute riabilitative, il paziente dovrà compiere dei movimenti ben precisi in diagonale ed in questa fase sarà seguito in maniera constante dal fisioterapista.

Il metodo Kabat, risulta molto utile anche per pazienti con lesioni e disturbi a livello ortopedico, come scoliosi o lombalgia. Il Kabat Facciale è molto utilizzato per curare lesioni neuro muscolari conseguenti, ad esempio, a paresi facciali: per la cura di questa tipologia di disturbo, il metodo Kabat, ha quasi completamente sostituito le terapie ad impulsi elettrici o elettronici.

Il centro di fisioterapia e riabilitazione Kinesis di Pescara, ha a disposizione personale qualificato e strumentazione all'avanguardia per l'applicazione dell'innovativo Metodo Kabat.

logo kinesis centro fisioterapico Pescara

Kinesis è un centro riabilitativo che si propone come valido elemento per il recupero e il mantenimento del movimento fisico, avvalendosi di qualificate figure profesionali e di strumenti terapeutici all'avanguardia.

Scopri di più

Contatti

  info@fisiokinesis.com

  Centralino: 085 37 42 03

   Fax: 085 44 29 343

   Viale Regina Margherita, 15/b - 65123 Pescara

   P.Iva 02108590684

   Dal Lunedì al Venerdì 08:00 - 19:00
             Sabato 08:00 - 13:00 aperto solo su appuntamento

In collaborazione con

Logo Kinea